Portoferraio

Operatori ecologici

Un racconto tratto da “Lo Zibaldino” di Aulo Gasparri Molti anni fa il corpo degli spazzini era costituito da poco più di mezza dozzina di persone. Il capo, chiamato irriverentemente Gesù, era un ometto piuttosto basso e piuttosto baffuto: era coadiuvato da un ciuchino sardo che trasportava un carretto con un cassettone a due ante. Il suono di un corno… Continua la lettura →



La notte elbana di Sandro Pertini

PORTOFERRAIO. Era il dicembre del 1959. Sandro Pertini, tornò all’Elba dopo 24 anni, da uomo libero e deputato, dopo essere stato sull’isola in manette, perché antifascista, recluso politico a Pianosa e alla Torre del Martello, che oggi possiamo chiamare anche Torre Pertini. Mantenne così una promessa fatta ai suoi compagni isolani: tenne una conferenza a Portoferraio, poi s’interessò delle miniere… Continua la lettura →



Giro all’isola: come sentirsi a casa

Nel 1993 il Giro d’Italia elegge località di partenza l’Isola d’Elba, la Gazzetta dello Sport è diretta da Candido Cannavò che nell’articolo di fondo del 23 maggio intitolato Un tesoro nell’isola scrive: “L’Elba sorride a questa scena sotto un sole che fa parte della sua natura. L’isola ha la bellezza dell’attesa: dopo il Giro, l’invasione di un turismo che non… Continua la lettura →



Il turismo all’Isola d’Elba

Anche se il turismo all’Isola d’Elba è un fenomeno abbastanza recente ed i primi flussi consistenti si possono far risalire agli anni cinquanta, non mancano tuttavia personaggi illustri che fin dall’inizio del secolo scoprirono le bellezze naturali dell’Isola, le virtù salutari delle acque del Poggio, la trasparenza del mare e la luminosità dell’aria. E’ il caso di Pilade Del Buono,… Continua la lettura →



1914, il volo breve del centenario napoleonico e altre storie

Una stupenda immagine di Portoferraio nella zona delle “Palazzine” sotto il fronte di attracco delle fortezze. Siamo nel 1914 (è il 12 maggio) e sono in corso i festeggiamenti per il primo centenario per la venuta di Napoleone all’isola d’Elba. Per l’occasione lo spericolato pilota milanese Achille Landini decolla con uno dei primissimi aerei dal campo sportivo di Portoferraio per… Continua la lettura →



La relazione di una campagna sotterranea a Portoferraio

Portoferraio 1996: campagna esplorativa del Gruppo Speleologico C.A.I. Pisa alle prese con calcinacci,topi ed altre insidie del mondo sotterraneo.   Oggetto: vengono di seguito esposti i risultati preliminari della campagna esplorativa che il GSPI ha effettuato, durante i mesi estivi del 1996, nella cittadina elbana di Portoferraio (LI), e riguardanti lo studio degli ipogei artificiali presenti in loco. Tutto ebbe… Continua la lettura →



La cavalla fascista e altre vicende elbane

Mentre alla scuola allievi ufficiali ero stato piuttosto disgraziato, un po’ sfottuto e giudicato appena sufficiente, a Portoferraio (per tale destinazione, non gradita, mi offrii volontario alla caserma Lamarmora in Venezia a Livorno dove mi presentai ai primi di luglio) fui sfacciatamente fortunato. Ottimi i superiori, ottimo l’ambiente, ottima la popolazione. Mi dette solo un leggero fastidio la sera che… Continua la lettura →



Il Darsena

C’era una volta il Grand Hotel Darsena. Quella de “il Darsena” come lo si chiamava noi ragazzi, è una storia per alcuni versi emblematica. E’ la storia della prima moderna struttura ricettiva. Farà conoscere l’Elba nel mondo ma avrà una vita breve. E’ la storia di Giuseppe Cacciò, pioniere del nostro turismo, imprenditore di talento che non farà fortuna… Anzi… Continua la lettura →



La storia degli altiforni di Portoferraio

Il 1904 è compreso in un periodo particolarmente fortunato ed importante per la nostra Isola. Il periodo ebbe inizio nel 1897 con il Capitolato per l’affitto delle miniere di ferro, che ne rese lo sfruttamento più razionale e moderno; proseguì nel 1899 con la costituzione a Genova della società Elba, avente come scopo l’affitto delle medesime e la costruzione di… Continua la lettura →



La Danza della Morte dell’Enfola

Il rituale della mattanza: adrenalina, superstizioni e geometrie di un’epoca passata Come frustate. Frenetiche, impazzite, disperate. Fino a un attimo prima la calma. Poi quello specchio d’acqua si anima, diviene increspato caleidoscopio, impossibile via di fuga. La «camera della morte» si colora di sangue. Stremati, vinti, i tonni vengono issati sui «bastimenti», i barconi ubriachi dell’eccitazione dei tonnarotti, protagonisti dell’atto… Continua la lettura →



Napoleone visto da Luciano Regoli

Non sono tanti gli artisti de Lo Scoglio ad aver “costretto” in un quadro l’imperatore esiliato all’Elba duecento anni fa. Di certo ne sa qualcosa Italo Bolano, espressionista astratto portoferraiese che addirittura ha creato il “Ciclo di Napoleone”, una mostra itinerante dedicata al generale, un impegno sempre in evoluzione. Ma ora è sceso in campo Luciano Regoli da Terni, elbano… Continua la lettura →



Quando Rita Hayworth recitò nell’arsenale

Era il 1966 e all’Elba fu girato il film L’avventuriero. Nel cast anche Anthony Quinn C’è chi giura di averla vista seduta in quel bar in riva al mare più di una volta. Una diva? «Ah, senz’altro ma col vizio del goccetto… ». Strizza l’occhio Dina Chiesa, il sorriso tradisce una confessione logora, riportata alla memoria chissà quante volte. «Però era sempre… Continua la lettura →



La Foresiana e la sua storia

La biblioteca comunale di Portoferraio, conosciuta sotto il nome di Foresiana per le donazioni di Mario Foresi, è oggi una realtà positiva che si trova all’ultimo piano del complesso De Laugier a Portoferraio. Fu qui trasferita durante la giunta Ageno con risorse economiche europee. Era ubicata nel palazzo comunale. Qui andavo da giovane studente del liceo ginnasio R. Foresi quando… Continua la lettura →



cookieassistant.com