Distributore gratuito di storie dell'Isola d'Elba

lo_zibaldino_gasparri

Operatori ecologici

Un racconto tratto da “Lo Zibaldino” di Aulo Gasparri Molti anni fa il corpo degli spazzini era costituito da poco più di mezza dozzina di persone. Il capo, chiamato irriverentemente Gesù, era un ometto piuttosto basso e piuttosto baffuto: era coadiuvato da un ciuchino sardo che trasportava un carretto con un cassettone a due ante. Il suono di un corno… Continua la lettura →

la-guida

Ilva, la regina del tirreno

Tra antichità e ricordi napoleonici. Nel settembre 1996, in occasione dell’uscita nella nuova Guida vacanza del TCI Isola d’Elba e Arcipelago Toscano, fu pubblicato un servizio su Qui Touring, la rivista dedicata ai soci del Touring Club a cura di Anna De Stefano. Si dice che da lontano, le isole sono tutte uguali. Come fossero relitti affioranti dal mare e solo… Continua la lettura →

soffitto fontana tempesta di mare hotel del golfo

Sul trasloco del soffitto di Fontana

Da Lloyd a Pomodoro, aumenta il vuoto della cultura artistica all’Isola, uno scritto di Alessandra Ribaldone del 27 ottobre 2002. Sono iniziati da alcuni giorni i lavori per la rimozione della “Tempesta di Mare”, l’opera realizzata da Lucio Fontana nel 1956 sul soffitto della sala da pranzo dell’Hotel del Golfo a Procchio. Ricordiamo che la presenza del grande artista del… Continua la lettura →

etruschi_isola_d'elba

Gli etruschi all’Isola d’Elba

“L’Isola d’Elba è sempre stata trascurata dagli etruscologi i quali non l’hanno mai resa oggetto di osservazioni sistematiche dirette, contentandosi di riportare o di commentare al riguardo quanto ci è stato tramandato dalla letteratura classica. Si pensi che l’unica campagna di scavo in un giacimento etrusco risale al 1816!“ Un libro di Michelangelo Zecchini Con queste parole inizia la prefazione… Continua la lettura →

Porto_Azzurro

Galeotto fu il Sole, a Porto Azzurro

Il 16 gennaio 2005 appare sul “domenicale” – l’inserto culturale de Il Sole 24 Ore – un simpatico Contrappunto di Riccardo Chiaberge che narra di una corrispondenza tra la redazione e un detenuto dallo scrivere forbito ospitato al Forte San Giacomo di Porto Azzurro. L’Elba, è proprio vero, ospita genti originali anche dove meno te lo aspetti. Lo scritto è disponibile… Continua la lettura →

Ingresso della miniera di Rio, stampa di fine Settecento di Sir Richard Colt Hoare

I turisti dei secoli scorsi

Se il visitatore moderno è attratto dal sole, dal mare e quel di più di “esotico nostrano” che l’Elba offre rispetto al Continente, il “viaggiatore del Settecento e dell’Ottocento”, in cerca di emozioni forti, “restava affascinato da questa terra incredibile”, dai suoi paesaggi, dai suoi profumi e, dai suoi silenzi e non v’è dubbio che fosse così, visto l’incredibile numero… Continua la lettura →

Sandro-Pertini-1896-1990

La notte elbana di Sandro Pertini

PORTOFERRAIO. Era il dicembre del 1959. Sandro Pertini, tornò all’Elba dopo 24 anni, da uomo libero e deputato, dopo essere stato sull’isola in manette, perché antifascista, recluso politico a Pianosa e alla Torre del Martello, che oggi possiamo chiamare anche Torre Pertini. Mantenne così una promessa fatta ai suoi compagni isolani: tenne una conferenza a Portoferraio, poi s’interessò delle miniere… Continua la lettura →

carmelo_barone_elba_1980

Giro all’isola: come sentirsi a casa

Nel 1993 il Giro d’Italia elegge località di partenza l’Isola d’Elba, la Gazzetta dello Sport è diretta da Candido Cannavò che nell’articolo di fondo del 23 maggio intitolato Un tesoro nell’isola scrive: “L’Elba sorride a questa scena sotto un sole che fa parte della sua natura. L’isola ha la bellezza dell’attesa: dopo il Giro, l’invasione di un turismo che non… Continua la lettura →

poggio_elba_telemaco_signorini

Il turismo all’Isola d’Elba

Anche se il turismo all’Isola d’Elba è un fenomeno abbastanza recente ed i primi flussi consistenti si possono far risalire agli anni cinquanta, non mancano tuttavia personaggi illustri che fin dall’inizio del secolo scoprirono le bellezze naturali dell’Isola, le virtù salutari delle acque del Poggio, la trasparenza del mare e la luminosità dell’aria. E’ il caso di Pilade Del Buono,… Continua la lettura →

Isola d'Elba aereo-2

Boris Procchieschi e il turismo elbano

L’impegno e l’equilibrio dimostrati da Boris Procchieschi nel suo lavoro all’Isola d’Elba sono stati oggi riconosciuti da Associazione Albergatori e dalle associazioni ambientaliste. La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile, non tanto per la sua attenzione all’Elba, al suo ambiente e al suo turismo, ma anche perché con lui se ne va una parte eccezionalmente significativa di un’hotellerie che all’Elba,… Continua la lettura →

dragut(2)

Corsari e pirati

“Donna Francesca d’Arrigo di Elba essendo l’armata turchesca venuta e ucciso suo marito, povera vedova con due figliolini chiede di poter innalzare case a Portoferraio senza pagare pigione” “Frà Diodato da Marciana dell’Elba espone che è già da un anno che riceve da Essa 80 ducati per riscattar sua madre e sua sorella dalle mani dell’infedeli le quali ancora non… Continua la lettura →

il_porto_di_rio_marina

1896, il Sindaco di Rio Marina scrive al Prefetto di Livorno

Rio Marina, 24 settembre 1896 Ill/mo Sig. PREFETTO – LIVORNO E’ tanto nobile e santo lo scopo che si prefigge la S.V. Ill./ma che chiunque ha sentimenti umanitari e liberali, non solo deve gioirne, ma deve cooperare con tutte le sue forze alla rinascita del medesimo. Così ben volentieri presterò la mia debole opera per contribuire anche in minima parte… Continua la lettura →

centenario_napoleonico

1914, il volo breve del centenario napoleonico e altre storie

Una stupenda immagine di Portoferraio nella zona delle “Palazzine” sotto il fronte di attracco delle fortezze. Siamo nel 1914 (è il 12 maggio) e sono in corso i festeggiamenti per il primo centenario per la venuta di Napoleone all’isola d’Elba. Per l’occasione lo spericolato pilota milanese Achille Landini decolla con uno dei primissimi aerei dal campo sportivo di Portoferraio per… Continua la lettura →

cookieassistant.com